FISCO. Cinque per mille, le rassicurazioni della Roccella

"Oggi abbiamo concluso le attività amministrative inerenti il cinque per mille per l’anno 2006, destinando circa 185.000.000 di euro dei 209.000.000 di euro impegnati. Inoltre, è prevista entro la fine del settembre 2009 l’erogazione del saldo di circa 25.000.000 di euro alle associazioni che nel frattempo abbiano regolarizzato la loro posizione." Lo ha precisato in risposta ad un articolo apparso qualche giorno fa sul "Il Sole 24 Ore" il Sottosegretario al lavoro, alla salute e alle politiche sociali Eugenia Roccella che ha ulteriormente rassicurato le associazioni che aspettano di ricevere il contributo anche sulle spettanze del 2007.

"Per quanto riguarda invece l’annualità 2007 – ha detto – siamo in attesa della conclusione, che avverrà a breve, delle operazioni di elaborazione dei dati da parte dell’Agenzia delle Entrate, per le associazioni reinserite negli elenchi dopo la riapertura dei termini per la regolarizzazione delle domande, e del CONI per le associazioni sportive. In ogni caso, si prevede che l’erogazione del contributo possa iniziare nel prossimo mese di settembre per concludersi entro la fine del mese successivo".

Secondo il Sottosegretario i ritardi sono dovuti all’esigenza di portare a regime un’iniziativa introdotta inizialmente solo in via sperimentale, poi a una serie di difficoltà legate alla necessità di fare i conti con procedure molto complesse e numeri estremamente elevati.

Comments are closed.