FISCO. Contribuenti.it: 2 yacht su 3 intestati a nullatenenti

Circa 2 yacht su 3 che circolano nei mari italiani sono intestati a nullatenenti o a prestanome 80enni. E’ quanto sostiene l’Associazione Contribuenti Italiani che con lo Sportello del Contribuente rileva costantemente il fenomeno dell’evasione fiscale nella Penisola e che ieri ha presentato ad Ischia il rapporto annuale sulle stime dell’evasione fiscale in Italia.

L’indagine rivela che si sta allargando a dismisura il fenomeno dei "ricchi nullatenenti", fannulloni nullafacenti che vivono spendendo migliaia di euro per beni superflui e non dichiarano al fisco quanto che guadagnano in realtà.

"E’ ora di finirla con modeste misure di contrasto all’evasione fiscale – ha detto presidente dell’Associazione Contribuenti Italiani, Vittorio Carlomagno – è necessaria un’illuminante politica di collaborazione con le associazioni rappresentative dei contribuenti che operano da tempo sul fronte della tax compliance, generando una autentica cultura antievasione".

Comments are closed.