FISCO. Contribuenti.it: 750mila non potranno pagare le tasse a giugno

A pochi giorni dalla prima scadenza fiscale (30 aprile), lo Sportello del Contribuente stima che saranno "oltre 750mila i contribuenti che rischiano di non poter versare le tasse a giugno". A lanciare l’allarme è Vittorio Carlomagno presidente di Contribuenti.it, Associazione Contribuenti Italiani, aggiungendo che "la stima di 750.000 contribuenti è stata calcolata per difetto. Lo Sportello del Contribuente non ha ancora i dati completi del fenomeno ma questo potrebbe essere l’ordine di grandezza del problema."

Secondo Carlomagno, inoltre, "quest’anno sono oltre 1.800.000 di contribuenti che versano in serie difficoltà economiche, non avendo accesso al credito". "Bisogna prendere con urgenza seri provvedimenti a favore dei Contribuenti – sottolinea il presidente di Contribuenti.it – Sarebbe utile prevedere già da quest’anno la possibilità di pagare le imposte a rate, senza interessi, in 18 mesi".

Comments are closed.