FISCO. Contribuenti minimi: al via la guida per gli immigrati

Tasse e imposte, queste sconosciute. Per orientarsi nella giungla del fisco italiano, spesso inacessibile anche ai residenti, è in arrivo una brochure multilingue per i cittadini immigrati. Si tratta di un’utile guida informativa sui contribuenti minimi, elaborata dall’Agenzia delle Entrate. Nella pubblicazione, pubblicata in arabo croato, rumeno e albanese, sono illustrati i punti centrali del nuovo regime semplificato: vantaggi, caratteristiche e destinatari finali delle norme fiscali.

"Si alleggerisce così – si legge nella nota – la vita anche per i contribuenti "minimi" stranieri che, per la loro capacità contributiva, rappresentano una nicchia importante a cui fornire gli strumenti più immediati e agevoli per adempiere agli obblighi fiscali". Il pieghevole sarà presto in distribuzione presso le direzioni regionali dell’Agenzia delle Entrate, con 40mila copie cartecee.

E non solo. Navigando sul sito ufficiale (www.agenziaentrate.gov.it), già da oggi è possibile scaricare le informazioni via internet. Fra le varie notizie messe a disposizione dei cittadini immigrati, la guida contiene anche un’apposita sezione con i diversi servizi forniti dalle Entrate (sito Internet, uffici, Cup per prenotazioni e appuntamenti, centro di assistenza multicanale).

Comments are closed.