FISCO. Equitalia migliora l’offerta sul web: in autunno nuovi servizi

Anche in ferie gli italiani sono attenti agli adempimenti fiscali. A luglio e agosto, infatti, sono aumentati gli accessi all’Estratto conto online, il servizio di Equitalia che permette di tenere sotto controllo direttamente dal computer cartelle, debiti tributari, procedure di riscossione, sospensioni e rateazioni. A circa un anno dal lancio del servizio, i contribuenti che hanno verificato via Internet la propria posizione fiscale sono stati 1,3 milioni, con punte di 16mila contatti giornalieri. Un trend in continua crescita che ha interessato soprattutto i cittadini residenti a Napoli, Roma e Milano: le tre province coprono le prime posizioni della classifica degli accessi, rispettivamente con 210 mila, 178 mila e 133 mila visite. Seguono Bari, Salerno e Torino, segno che il servizio è utilizzato in tutte le zone del Paese.

Ma l’offerta on line di Equitalia non si ferma all’Estratto conto. Attraverso una nuova finestra aperta sull’home page di tutti i siti del Gruppo, chiamata "Servizi web", oggi è più facile e immediato ricevere assistenza e richiedere informazioni, calcolare il proprio piano di rateazione ed effettuare pagamenti. In pratica, uno sportello sempre attivo ovunque ci si trovi.

"Lo sforzo di Equitalia per rendere più semplici e trasparenti gli adempimenti fiscali rientra in una strategia più ampia che punta a un dialogo aperto e costante con i contribuenti – afferma Angelo Coco, Direttore Centrale Servizi Enti e Contribuenti di Equitalia – In autunno arriveranno importanti novità per l’Estratto conto on line che sarà reso ancora più fruibile a cittadini e professionisti. Grande attenzione – conclude Coco – sarà riservata anche al restyling della documentazione informativa a disposizione dei contribuenti presso gli sportelli degli agenti della riscossione".

Comments are closed.