FISCO. Guardia di Finanza scopre a Bari evasione fiscale per 6,5 milioni di euro

Evasione fiscale per 6,5 milioni di euro. È quanto hanno scoperto i finanzieri del Comando Provinciale di Bari al termine di una complessa azione di polizia tributaria nella quale è emerso che un’azienda locale aveva operato nell’ultimo biennio completamente "in nero". Nel corso della verifica fiscale è stata accertata la mancata dichiarazione di circa 6 milioni e mezzo di euro di ricavi e l’omesso versamento di IVA per 300.000 euro. Il responsabile è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria mentre è stata proposta all’Agenzia delle Entrate l’applicazione delle misure cautelari sui beni ed il patrimonio a garanzia del credito erariale.

Comments are closed.