FISCO. Iscrizioni ipotecarie illegittime, Cittadinanzattiva diffida Equitalia Gerit Lazio

Dopo la recente sentenza della Corte di Cassazione, che ha definitivamente annullato le iscrizioni ipotecarie poste in essere da Equitalia Gerit Spa per debiti inferiori a 8.000 euro, oggi arriva la diffida stragiudiziale da parte di Cittadinanzattiva nei confronti di Equitalia Gerit Spa – Lazio. "L’Associazione dei consumatori – si legge nel testo della diffida – ha presentato una diffida stragiudiziale affinché Equitalia rinunci all’iscrizione delle ipoteche immobiliari per crediti inferiori agli 8.000 euro e sospenda l’esecuzione dei fermi amministrativi in attesa del relativo decreto attuativo, in virtù del disposto dell’art. 86 del D.P.R. 602/73". Cittadinanzattiva promuove una campagna di ricognizione e monitoraggio ed invita i cittadini con esperienze analoghe a segnalare ed aderire, compilando l’apposito form od inviando una mail a: labclassaction@cittadinanzattiva.it

Comments are closed.