FISCO. Piemonte, Agenzia Entrate presenta opuscolo dedicato a immigrati

E’ stato presentato oggi a Torino"Vivere e lavorare in Piemonte", programma di informazione fiscale per l’integrazione dei cittadini immigrati: si tratta di un’esperienza pilota a livello nazionale, che testimonia l’attenzione dell’Amministrazione fiscale nei confronti di queste tematiche, tanto attuali quanto delicate. L’iniziativa è consistita in una serie di incontri d’aula durante i quali sono state fornite alle persone provenienti da altri Paesi le prime conoscenze di base sulle norme del sistema fiscale italiano.

Con il supporto di un team di mediatori culturali, "Vivere e lavorare in Piemonte" ha coinvolto attivamente i partecipanti, nella convinzione che soltanto tramite l’ascolto dei principali interrogativi fiscali si possano conoscere le reali esigenze, e fornire quindi con immediatezza e semplicità le notizie di carattere pratico indispensabili nel processo di integrazione.

In occasione della conferenza stampa, a ulteriore testimonianza della significativa attenzione che viene prestata a questi temi, sono state anche presentate le riedizioni aggiornate delle versioni in albanese, rumeno, russo e arabo delle "Guide fiscali per gli stranieri", prodotte dall’Agenzia delle Entrate e distribuite gratuitamente tramite gli uffici locali presenti su tutto il territorio nazionale.

Comments are closed.