FISCO. Roma, Consiglio Comunale approva definizione agevolate multe fino al 2004

Il Consiglio Comunale di Roma ha approvato la delibera sulla definizione agevolata delle multe per le infrazioni al codice della strada commesse fino al 31 dicembre 2004. Entra nella fase operativa, così, la procedura agevolata per la regolarizzazione delle vecchie multe. Nei prossimi giorni, Equitalia-Gerit comincerà a inviare le comunicazioni ai cittadini interessati alla definizione agevolata, con le indicazioni di quanto dovuto per mettersi in regola. Il termine per aderire alla definizione agevolata è fissato al 15 maggio 2010. Nel complesso, la definizione agevolata consente di mettersi in regola, per le infrazioni commesse fino al 31 dicembre 2004, con un versamento pari a circa un terzo – un quarto di quanto altrimenti dovuto.

Alla definizione agevolata potranno accedere anche coloro che già hanno in corso il pagamento rateizzato delle vecchie multe. Dopo avere ricevuto la comunicazione di Equitalia-Gerit, i cittadini con pagamento rateizzato potranno chiedere all’agente della riscossione di calcolare se quanto già versato è sufficiente a saldare il debito risultante dalla definizione agevolata o, eventualmente, di ricalcolare le rate ancora dovute.

Comments are closed.