FISCO. UNC Siracusa, dialogo diretto con Serit Sicilia

Dialogo più diretto fra Unione Consumatori di Sicuracusa e Serit Sicilia, la società incaricata di gestire la riscossione dei tributi e delle altre entrate nella Regione Sicilia. La sede dell’associazione sarà disponibile attraverso i suoi avvocati e il suo personale ad acquisire le pratiche per risparmiare ai consumatori lunghe trafile ed eventuali intralci. È quanto è emerso dall’incontro che si è svolto ieri fra il presidente provinciale dell’Unione Nazionale Consumatori di Siracusa Luigi Giarratana e il Direttore della Serit Giovanni Musmeci. Il presidente dell’UNC Sicuracusa "ha perorato – si legge in una nota stampa – una maggiore intesa fra le parti e un’apertura determinante per agevolare l’utente nel disbrigo delle pratiche". Si è dunque aperta la possibilità di "favorire pratiche di procedure di cassa, di rateizzazioni di fermi amministrativi e di ipoteche nonché l’attivazione di adeguate procedure esecutive e di rapporto più frequente attraverso lo Staff di direzione". È stato inoltre proposto un progetto di informazione nelle scuole ed è allo studio un protocollo d’intesa con i consumatori.

Comments are closed.