FISCO. Vinitaly, Agenzia Entrate presenta guida agli adempimenti per operatori vitivinicoli

Una guida agli adempimenti fiscali utile agli operatori del settore vitivinicolo, dalla coltivazione della vite alla produzione e alla vendita del vino. E’ l’edizione 2006 di "Fisco & Vino", iniziativa dell’Agenzia delle Entrate che verrà presentata a Vinitaly, il Salone internazionale dei vini e dei distillati che si svolgerà a Verona a partire da domani, 6 aprile, fino a lunedì 10.

Nell’area espositiva dell’Agenzia, la direzione regionale del Veneto dell’Amministrazione fiscale ha allestito uno stand (padiglione n. 4), nel quale opereranno, tutti i giorni di fiera dalle 9 alle 19, i funzionari delle Entrate degli uffici di Verona 1 e 2, e del Centro di Assistenza Multimediale di Venezia. Ai visitatori si forniranno informazioni e assistenza su tutte le tematiche fiscali relative al settore vinicolo che, nel 2005, è risultato in rapida espansione.

Poiché infine la manifestazione veronese avviene in prossimità del periodo delle dichiarazione dei redditi, lo stand delle Entrate funzionerà anche da sportello di front-office di un ufficio operativo, presso il quale si potrà per esempio richiedere l’eventuale duplicato del codice fiscale, verificare lo stato di un rimborso, gli estremi di una dichiarazione, ottenere chiarimenti sulla no-tax area e, soprattutto, informazioni sugli oneri deducibili e detraibili, sui termini e sulle scadenze per la compilazione e per l’invio delle dichiarazioni.

Comments are closed.