FORMAZIONE. Borse di studio per “giovanissimi imprenditori” romani

Sono state messe a disposizione dal Comune di Roma venti borse di studio per i ragazzi e le ragazze iscritti ad uno degli ultimi tre anni delle scuole superiori: l’iniziativa, intitolata "M’imprendo" e promossa dal Dipartimento Sviluppo Locale, Formazione e Lavoro del Comune in convenzione con l’università RomaTre e l’Istituto per gli Studi sui Servizi Sociali, si propone di stimolare le idee imprenditoriali dei giovani studenti romani.

Le scuole coinvolte sono quelle appartenenti al IV,V, VI e VII municipio. I progetti, che potranno essere consegnati tramite gli istituti scolastici, dovranno fondarsi sulle risorse del proprio territorio. Il termine ultimo per consegnare i lavori, che potranno essere presentati individualmente od in gruppo, è il 28 febbraio 2006. Il bando completo e la domanda di partecipazione sono disponibili sul sito del Comune.

Comments are closed.