FORMAZIONE. Commissione Ue: migliorare qualità degli insegnanti

La Commissione europea ha approvato oggi una serie di proposte per migliorare la qualità della formazione degli insegnanti nell’UE. Secondo l’Esecutivo Ue, infatti, insegnanti di ottimo livello sono un requisito essenziale per un’istruzione e una formazione di qualità elevata, a loro volta fattori determinanti per la competitività europea a lungo termine nonché per la possibilità di creare posti di lavoro e crescita.

Per preparare i propri allievi ad una società europea in cui il fattore conoscenza va acquistando un peso sempre maggiore, gli insegnanti sono chiamati a trasmettere loro un nuovo ventaglio di competenze, che spesso richiedono nuovi metodi di insegnamento. Gli insegnanti devono inoltre confrontarsi sempre più spesso con classi formate da allievi molto diversi tra loro per cultura, lingua materna, livelli di competenze ed esigenze specifiche.

La Commissione europea opera a stretto contatto con gli Stati membri per migliorare la qualità della formazione degli insegnanti nell’UE, nel quadro di un processo generale di cooperazione politica nel settore dell’istruzione e della formazione che incentiva e appoggia le riforme nazionali. Tale cooperazione ha portato alla presente comunicazione della Commissione, che definisce un quadro comune per le azioni volte a migliorare la qualità della formazione degli insegnanti. Il documento risponde alla richiesta formulata nel 2004 nella relazione comune del Consiglio e della Commissione sull’attuazione della strategia di Lisbona nei settori dell’istruzione e della formazione, che esprimeva la necessità di definire una serie di principi europei comuni finalizzati a migliorare le competenze e le qualifiche di insegnanti e formatori.

La comunicazione fornisce agli Stati membri una serie di orientamenti di massima a cui le loro iniziative dovrebbero improntarsi:

  • garantire che tutti gli insegnanti posseggano le conoscenze, gli strumenti e le competenze necessari per svolgere il proprio lavoro in modo efficace;
  • assicurare il coordinamento, la coerenza e l’adeguato finanziamento di tutti i provvedimenti riguardanti la formazione e lo sviluppo professionale degli insegnanti;
  • promuovere la diffusione tra gli insegnanti di una cultura della ricerca e della riflessione ;
  • valorizzare lo status professionale degli insegnanti;
  • migliorare la professionalità dell’insegnamento.

 

Comments are closed.