FORUM P.A. Regione Piemonte presenta 24 progetti su accessibilità, sanità e politiche di sicurezza

Sono 24 i progetti della Regione Piemonte in concorso al Forum P. A. 2005. In particolare, 9 progetti parteciperanno al premio "PA Aperta", dedicato alle azioni per rendere accessibili le amministrazioni e i servizi alle persone disabili e alla fasce deboli. Tra le iniziative, quella della Provincia di Asti per la creazione di una rete telematica dedicata alla prenotazione dei servizi erogati dalla locale Questura e diretti ai lavoratori extracomunitari.

Candidati per il premio "P.A. Sanità 2005", dedicato all’impiego dell’Information & Communication Technology (ICT) per l’efficienza della sanità, sono invece altri 7 progetti tra cui "Prenotazione informatizzata dei ricoveri", iniziativa dell’Azienda Ospedaliera Sanitaria Santa Croce e Carle (Cn) che prevede la gestione on line dei registri di prenotazione dei ricoveri per assicurare una migliore gestione delle liste d’attesa. La costruzione di un registro informatizzato consentirà di acquisire i dati del paziente e snellire le procedure di accettazione, ricovero e di rendere più agevole redazione del profilo diagnostico.

La Regione partecipa anche con 3 progetti all’iniziativa del Forum PA 2005 dedicata a "Donne e tecnologie". Infine i 7 progetti del premio "Regionando", dedicato alle migliori iniziative rivolte alle politiche di sicurezza e legalità. Di particolare interesse per i cittadini il progetto "GIPS", nato dall’esigenza di gestire la crescente complessità di problematiche che nascono sul territorio e per rendere più efficace e rapido l’intervento delle forze di polizia. L’Ente strumentale della Pubblica Amministrazione Regionale del settore informatico e telematico presenterà inoltre al premio "Sfide" un progetto che mira ad incentivare l’insediamento di nuove attività produttive sul territorio piemontese e a fornire uno strumento informatico gratuito per la promozione del territorio piemontese.

Comments are closed.