FORUM PA. La Asl di Roma ha una Carta dei Servizi on line che si aggiorna da sola

La Carta dei Servizi fornisce un grande aiuto ai consumatori, dando loro informazioni utili sulle sedi, sui numeri di telefono, sugli orari eccetera. Per essere ancora più utile, però, questo strumento dovrebbe essere continuamente aggiornato per non rischiare di contenere dati vecchi e dunque non più validi.

Ad andare incontro a questa esigenza sono le nuove tecnologie ed è stata la Asl di Roma G a pensarci concretamente, ideando, a gennaio 2009, la Carta dei Servizi on line. Visto che per quella creata nel 2003 si sono spesi 100mila euro e dopo qualche mese non era più valida, l’azienda ha pensato di creare un documento digitale, collegandolo direttamente al portale della Asl. Così si aggiorna automaticamente e, una volta scaricata, basta collegarsi al portale per ricevere gli aggiornamenti in modo tempestivo.

Dunque una guida dinamica e interattiva, che accompagna il cittadino nel suo viaggio virtuale all’interno di una copia virtuale dell’azienda. Grazie a questo strumento innovativo il cittadino utente attivo è diventato il destinatario del messaggio istituzionale, nonché fruitore diretto dell’attività amministrativa. Inoltre la Carta dei Servizi rappresenta uno dei mezzi a garanzia della qualità delle organizzazioni sanitarie ed è un ponte trasparente che favorisce una partecipazione allargata dei cittadini dando loro la possibilità di esprimere una valutazione.

La Carta dei Servizi on line della Asl di Roma G ha ricevuto un premio all’Europa PA, il salone nazionale delle autonomie locali, che si è svolto a Rimini dall’1 al 3 aprile 2009.

Comments are closed.