“Facciamoci sentire”. Oggi Consumatori in piazza

Oggi le associazioni dei consumatori del Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (Cncu) presenteranno in tutta Italia le proprie iniziative a difesa del Decreto Bersani. È la prima volta che le associazioni dei consumatori si mobilitano unitariamente: "Faremo sentire – sostengono – la voce unica dei cittadini per una lotta ai monopoli, agli oligopoli e alle corporazioni che per anni hanno soffocato il mercato".

Nelle principali piazze d’Italia, comitati composti dalle sigle consumeristiche operanti sul territorio, chiederanno ai cittadini di appoggiare il DL Bersani tramite una petizione e presenteranno loro la propria piattaforma di proposte, rilanciando al Governo l’esigenza di migliorare le norme in materia di concorrenza nel senso chiesto da anni dalle associazioni.

"Una risposta forte alle lobby – dicono le associazioni – che stanno esercitando crescenti pressioni contro le liberalizzazioni e le proposte del Governo, una risposta al desiderio di modernizzazione del Paese che i cittadini stanno esprimendo, una risposta che metterà i consumatori in primo piano, permettendogli non solo di sostenere il decreto Bersani in prima persona, ma anche di appoggiare le richieste delle associazioni del Cncu volte a ottenere maggior concorrenza e tariffe più basse per i cittadini italiani".

Sul sito www.facciamocisentire.org è presente e costantemente aggiornato l’elenco delle città e delle piazze in cui si svolgerà la raccolta firme, insieme a tutte le informazioni e le iniziative che le associazioni dei consumatori stanno portando avanti.

Per aderire all’altra iniziativa promossa dalle associazioni nazionali insieme a Help Consumatori, firma la lettera aperta in cui si propone a legali, docenti di diritto ed esponenti della società civile di appoggiare il decreto Bersani e di astenersi dallo sciopero degli avvocati.

Comments are closed.