Farmaci, cinque opuscoli su corretto uso nei CoopSalute

Cinque opuscoli tematici dedicati al corretto uso dei farmaci, tanto più se si è in gravidanza, se a usare i farmaci sono i bambini o gli anziani, o se si tratta di ripararsi dai mali di stagione. Sono i primi di una serie già in distribuzione in appositi dispenser, a fianco dei farmaci otc e sop proposti con uno sconto medio pari al 25%, presso i 20 CoopSalute fino ad ora aperti in altrettanti punti vendita (Carpi, Ferrara, Bari, Lecce, Crema, Torino, Bologna, Pesaro, Ravenna, San Donà, Perugia, Terni, Mantova, Parma, Reggio Emilia, Gradisca, Pordenone, Sassuolo, Livorno, Roma).

"E’ il primo atto concreto di una campagna di educazione al consumo – si legge nella nota stampa – condotta da Coop che da anni svolge un intenso lavoro a contatto con il mondo delle scuole (solo nel 2005 sono stati oltre 235.000 i bambini e ragazzi che hanno frequentato i laboratori didattici Coop) per formare consumatori critici e cittadini consapevoli. D’altronde, la campagna di informazione -che avrà un suo seguito nei mesi successivi- è un ulteriore elemento di garanzia e di indirizzo per i soci e consumatori, così come lo è la figura del farmacista professionista e abilitato alla professione (figura prevista già nel decreto legge sulle liberalizzazioni e comunque contemplata anche nella precedente Proposta di Legge sostenuta da Coop)".

A firmare i testi degli opuscoli nomi illustri come il professor Silvio Garattini dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche "Mario Negri" di Milano, il professor Achille P. Caputi del Dipartimento di Medicina e Farmacologia dell’Università di Messina, il dottor Mauro Miselli delle Farmacie Comunali Riunite di Reggio Emilia. La campagna informativa è stata realizzata dall’agenzia Y&R: art Fabio Orefice con il copy Rodolfo Croce con la direzione creativa dei Direttori Creativi associati Dario Alesani (copy) e Umberto Mauri (art). La fotografia è di Matteo Bottin.

Comments are closed.