GIUSTIZIA. Ammessa definitivamente la class action del Codacons contro Ego Test Flu

Nuova vittoria per il Codacons: la class action contro la Voden Medical Instruments S.P.A., produttrice dei test fai da te contro l’influenza A, rivelatisi inefficaci, è stata definitivamente ammessa. La Corte d’Appello di Milano ha, infatti, rifiutato il ricorso presentato dall’azienda, confermando la precedente pronuncia del Tribunale di Milano e quindi la piena ammissibilità dell’azione collettiva.

Ecco cosa scrivono i giudici della Corte d’Appello (Pres. Antonino Di Leo, Rel. Emanuela Aliverti): "I motivi di reclamo proposti dalla Voden non possono essere accolti poiché l’operato del Tribunale è del tutto condivisibile laddove, nell’ambito di un giudizio necessariamente sommario quale non può non essere quello svolto sulla sola base degli atti, in assenza di istruttoria, all’unico fine di evitare azioni "manifestamente infondate’ a tutela dei diritti non rientranti fra quelli tutelabili con l’azione di classe da parte di soggetti che non rivestano la qualifica di consumatori, ha espresso un giudizio di ammissibilità dell’azione di classe proposta dall’avv. Zacchei, per il tramite del Codacons, nei confronti della società distributrice di un test le cui pubblicizzate qualità sembra non rispondano a quelle reali".

 

 

Comments are closed.