GIUSTIZIA. Autovelox non segnalato, multa annullata. Vittoria Federconsumatori

Postazioni autovelox non segnalate, automobilista vince ricorso. E’ accaduto ad un iscritto alla Federconsumatori Abruzzo che ha ottenuto dal Giudice di pace di Teramo una sentenza favorevole contro una sanzione amministrativa per una multa autovelox sulla superstrada SS 80 Teramo Mare. Secondo quanto si legge nella sentenza, le informazioni della presenza di strumenti elettronici di rilevamento della velocità devono essere data ai fini della sicurezza stradale per garantire la fluidità della circolazione con la riduzione della pericolosità e dell’inquinamento.

L’assenza di segnaletica – conclude la nota diffusa dall’Associazione – è stata determinante per l’annullamento della sanzione e delle pene accessorie come ritiro della patente e decurtazioni dei punti.

Comments are closed.