GIUSTIZIA. Camera Commercio Perugia, firmata Intesa per conciliazione

La Camera di Commercio di Perugia ha sottoscritto i protocolli d’intesa con le categorie economiche e le rappresentanze dei consumatori e degli agenti immobiliari in materia di conciliazione. "L’impegno che assumiamo – ha detto il presidente della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni – è promuovere il ricorso dei cittadini e delle imprese alla conciliazione, nel convincimento comune che la risoluzione alternativa delle controversie costituisca uno strumento utilissimo per ridurre enormemente i costi che le parti debbono sopportare in caso di contenzioso. La Camera di Commercio, da parte sua, si impegna ad applicare, per coloro che accedono al servizio attraverso le Associazioni firmatarie, tariffe agevolate, facendo sì che i costi per le parti siano ancora più bassi di quelli, comunque contenuti, previsti dal nostro regolamento".

Firmatari dei Protocolli sono stati il presidente della Camera di Commercio di Perugia Giorgio Mencaroni e i rappresentanti di tutte le associazioni: Confcommercio, Confindustria, Confartigianato, Cia, Coldiretti, Confapi, Cna, Confesercenti, Confcooperative, Confagricoltura; Federconsumatori, Cittadinanza Attiva, Adoc, Unione Nazionale Consumatori, Movimento Difesa Cittadino, Acu, Confconsumatori, Movimento Consumatori, Lega Consumatori, Adiconsum, Codacons; Fiaip e Fimaa.

Comments are closed.