GIUSTIZIA. Class action, Trefiletti: “Rinvio è fatto gravissimo”

Se per Massimiliano Dona, Segretario generale dell’UNC, il rinvio della class action può costituire un’occasione per migliorare il testo, Federconsumatori sostiene trattasi di "un fatto gravissimo". "Se non ci fosse stata questa decisione da parte del Governo – sostiene Rosario Trefiletti, sarebbe entrata nel nostro ordinamento giuridico il testo originale che abbiamo sempre giudicato del tutto accettabile e non quello modificato con un emendamento allucinante da una maggioranza in Senato totalmente acquiescente ai poteri forti del Paese".

Il rinvio, può servire ad emendare tale emendamento? Si chiede Trefiletti. "Non ritroviamo nessuna dichiarazione in tal senso – conclude il Presidente – e men che meno registriamo da parte del Governo, una tale volontà. Quindi in nostro giudizio è netto, il rinvio è e rimane una manovra contro chi viene truffato ed un aiuto a chi ha responsabilmente truffato e vuole continuare a truffare".

Comments are closed.