GIUSTIZIA. Processo lungo, Federconsumatori: una vergogna

"Una vergogna. Non ci sono altre parole per descrivere il tentativo di degradare sempre di più i principi di democrazia ad uguaglianza nel nostro Paese". Rosario Trefiletti, presidente di Federconsumatori, punta il dito contro il ddl che venerdì ha ottenuto il via libera del Senato. "Quello della Federconsumatori è un giudizio severo, non solo nel merito del provvedimento, ma anche nel metodo che, ancora una volta, ha dimostrato l’arroganza di un Governo deciso a portare avanti i suoi provvedimenti con i paraocchi. Un dispositivo, quello del cosiddetto processo lungo – prosegue Trefiletti – che appunto contribuirà ad allungare i tempi già biblici della nostra giustizia, consentendo alla difesa di temporeggiare il più possibile prima di giungere a un giudizio, con il rischio sempre più concreto di incorrere nella prescrizione". "Naturalmente ci auguriamo che la Camera, in un sussulto di responsabilità – è l’auspicio del presidente di Federconsumatori – rigetti questo provvedimento allucinante. In caso contrario siamo pronti ad avviare tutte le iniziative necessarie, anche di carattere legale, perchè venga ristabilito il diritto ad una giustizia celere ed efficace, senza sconti per nessuno".

Comments are closed.