GOVERNO. CdM approva nota di variazione al Bilancio

Il Consiglio dei Ministri, appositamente convocato ieri pomeriggio, ha approvato la Nota di variazioni al Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2009 e Bilancio pluriennale per il triennio 2009-2011. La nota recepisce gli effetti finanziari e contabili del disegno di legge finanziaria per il 2009, approvato immediatamente prima dalla Camera dei deputati. È quanto ha reso noto il CdM al termine della riunione.

Comments are closed.