GOVERNO. Ddl intercettazioni, oggi pomeriggio si vota la fiducia alla Camera

Sarà votata oggi pomeriggio alla Camera la fiducia sulle norme in materia di intercettazioni telefoniche, posta dal Governo. In settimana è previsto il voto finale sul ddl intercettazioni che passerà poi al Senato. Il Ministro per i rapporti con il Parlamento Elio Vito ha posto infatti ieri, a nome dell’esecutivo, la questione di fiducia sull’approvazione dell’emendamento 1.1000 del Governo interamente sostitutivo dell’articolo 1 e soppressivo dei restanti emendamenti del disegno di legge recante Norme in materia di intercettazioni telefoniche, telematiche e ambientali. Modifica della disciplina in materia di astensione del giudice e degli atti di indagine. Integrazione della disciplina sulla responsabilità amministrativa delle persone giuridiche.

Comments are closed.