GOVERNO. Piccoli Comuni: domani in commissione al via Pdl a sostegno

Domani prenderà il via l’esame della proposta di legge sulla valorizzazione dei piccoli comuni nelle commissioni Ambiente e Bilancio della Camera. Il provvedimento riguarda circa 6 mila centri inferiori ai 5 mila abitanti, pari a più del 70% degli oltre 8 comuni italiani abitati da più di un quinto della popolazione nazionale. In Valle d’Aosta gli abitanti dei comuni sotto i 5 mila abitanti superano il 70% del totale mentre in Trentino e in Molise raggiungono quasi il 50%. Tra i dati significativi emerge che in quasi 2 mila comuni gli abitanti non arrivano a mille e che negli ultimi dieci anni la popolazione nei piccoli centri ha subito un incremento dello 0,8%.

La proposta di legge è stata la prima presentata nell’attuale legislatura e aveva già raccolto nella precedente il consenso di più di 120 parlamentari di maggioranza e di opposizione. Il presidente onorario di Legambiente Ermete Realacci ha spiegato che i piccoli comuni rappresentano l’immagine dell’identità italiana. Realacci ha sottolineato inoltre che sempre più frequentemente nei piccoli comuni si sviluppano attività, con il marchio italiano, che puntano all’eccellenza attraverso l’innovazione e il recupero dei saperi antichi. "I piccoli comuni – ha concluso Realacci – sono i protagonisti del futuro del Paese. Il centrosinistra ne farà una priorità nella sua agenda di Governo".

Comments are closed.