Giornalisti: sciopero per rinnovo contratto

La Federazione Nazionale Stampa Italiana ha indetto lo sciopero a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro dei giornalisti. Dalla carta stampata, all’emittenza nazionale e uffici stampa pubblici e privati, lo sciopero seguirà le seguenti modalità:

  • oggi, 29 e sabato 30 settembre sciopereranno i giornalisti dei quotidiani, delle agenzie di stampa, dei siti e dei portali web, dei service e delle strutture sinergiche e degli uffici stampa pubblici e privati.
  • giovedì 5 e venerdì 6 ottobre nuovo sciopero dei giornalisti dei quotidiani, delle agenzie di stampa, degli altri settori della carta stampata e del web.
  • venerdì 6 e sabato 7 ottobre scioperano i giornalisti dell’emittenza radiotelevisiva nazionale, pubblica e privata.
  • martedì 24 e mercoledì 25 ottobre scioperano nuovamente i giornalisti dell’emittenza nazionale radiotelevisiva pubblica e privata.I giornalisti dei periodici settimanali scioperano per impedire la pubblicazione dei numeri la cui chiusura in redazione è programmata a cavallo tra la fine di settembre e l’inizio di ottobre.

Il Presidente dell’Ordine dei giornalisti Lorenzo Del Boca in merito ha ribadito: "Senza contratto siamo senza un braccio" e il Codacons intervenendo ha sostenuto: "Non è un argomento per soli giornalisti, si tratta di garantire il diritto del lettore ad avere un’informazione corretta e senza inquinamenti da pubblicità occulta".

 

Comments are closed.