Help Consumatori cambia pelle, di A. Longo

Help consumatori cambia pelle. Non si tratta solo dell’home page e del logo, molto più moderno e fresco con il suo colore verde, ma soprattutto ci sono importanti novità nella strategia editoriale, negli obiettivi e negli strumenti. HC diventa l’Agenzia delle associazioni consumatori. Una voce collettiva e a servizio di tutte le associazioni, sia delle tredici che hanno accettato di entrare nel Comitato editoriale, che di quelle che invece hanno fatto una scelta diversa (speriamo momentanea). Fin dall’inizio HC non ha riportato soltanto le posizioni dell’associazione che l’ha fondata nel 2004, ma ha cercato di guardare in tutto l’ampio panorama associativo, con l’obiettivo di far circolare a livello nazionale e locale le iniziative e le decisioni di tutte le sigle. Questo è stato uno dei nostri punti di forza in questi anni e lo sarà sempre più, perché vogliamo valorizzare non solo quello che viene deciso a livello nazionale ma anche a livello regionale e locale.

Continueremo a raccontare anche le ragioni delle istituzioni e delle aziende. E’ stata una scelta azzeccata, che ha attirato su HC l’attenzione del mondo produttivo e commerciale. Abbiamo fatto conoscere a tutti i soggetti che agiscono nell’universo consumerista le valutazioni, le motivazioni e anche gli interessi legittimi che muovono ciascuno dei protagonisti della produzione e dell’offerta commerciale di beni e servizi, senza tacere di fronte al contenzioso per la violazione dei diritti dei consumatori.

Favorire la circolazione delle idee e delle informazioni è una delle caratteristiche innovative di HC, in una positiva contaminazione della cultura dei diritti del consumatore con la cultura dello sviluppo aziendale. Abbiamo contribuito anche a far conoscere all’interno delle aziende i punti di vista e le ragioni che sono alla base delle scelte, delle iniziative e a volte anche delle reazioni dure delle associazioni che tutelano il cittadino-consumatore.

Ciò vale anche per le Istituzioni, in particolare le Autorità di regolamentazione. Abbiamo diffuso documenti legislativi, accordi, sentenze, provvedimenti sanzionatori. E i cittadini hanno potuto apprezzare meglio, conoscendolo nei dettagli, il lavoro prezioso fatto in questi anni dall’Antitrust e dall’Autorità dell’energia, dal Garante privacy o dalla Consob e dall’Isvap. Consolideremo e rafforzeremo questa funzione fondamentale di valorizzazione del lavoro delle Autorità.

Per mantenere questi impegni, HC ha bisogno di risorse economiche. Lanciamo da oggi un invito ai nostri lettori ad aderire alla proposta di abbonamento, che permetterà ai sottoscrittori di avere accesso alle rubriche speciali HC Europa e HC Parlamento che finora sperimentalmente erano disponibili per tutti. E riserveremo agli abbonati, oltre all’Almanacco HC 2008, vera miniera di informazioni con tutti i lanci dell’anno, anche Speciali e Dossier riservati.

Chiediamo un sostegno anche alle aziende, mettendo a loro disposizione uno spazio-banner per campagne istituzionali o di informazione utile. Naturalmente si tratterà di pubblicità e informazione che a nostro insindacabile giudizio riterremo coerenti con la mission di HC, che è nata e resta come Agenzia dei consumatori. La redazione offrirà anche alle aziende dossier tematici specializzati, newsletter e altri strumenti di comunicazione.

La nostra libertà e la nostra indipendenza dipendono dal contributo di tutti, cittadini che credono nella tutela dei propri diritti e aziende che sono pronte a competere sulla qualità del mercato, la trasparenza dell’informazione, la customer satisfaction e la responsabilità sociale.

Vi aspettiamo.

Comments are closed.