ICT. Ministro Nicolais e CRUI firmano accordo per nuove tecnologie nell’Università

Incentivare l’utilizzo delle nuove tecnologie informatiche nell’ambito del mondo universitario. E’ questo l’obiettivo del Protocollo d’Intesa firmato oggi dal Ministro per le Riforme e le Innovazioni nella Pubblica Amministrazione, Luigi Nicolais, ed il Presidente della Fondazione CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane), Patrizio Bianchi. L’accordo prevede di diffondere l’ICT (Information and Communications Technology) nella didattica e nell’amministrazione degli atenei italiani.

Ambizioso il progetto messo in campo dalla collaborazione, che si inserisce nell’ambito dell’iniziativa ICT@University prevista dal Piano Nazionale delle Riforme 2006-2008. Fra i punti da realizzare c’è innanzitutto la promozione di attività per l’uso di servizi amministrativi e didattici innovativi. Inoltre si prevede l’attuazione di infrastrutture abilitanti, il miglioramento dell’accessibilità dei sistemi di istruzione e lo sviluppo della cooperazione a livello nazionale e internazionale.

Per dare attuazione ai singoli punti dell’intesa saranno costituite apposite convenzioni tra il Dipartimento per l’Innovazione e le Tecnologie e la CRUI. Già nella giornata odierna il Dipartimento ha concordato con la Conferenza dei Rettori la realizzazione di un’indagine conoscitiva sullo stato delle infrastrutture di reti WiFi nelle Università italiane e dei servizi erogati.

Comments are closed.