IMMIGRAZIONE. Commissione Ue, verificheremo compatibilità ddl con regole comunitarie

BRUXELLES. La Commissione europea ha assicurato che "verifichera’ attentamente" la compatibilita’ del Ddl ella legge delega Amato-Ferrero sull’immigrazione approvata ieri dal Consiglio dei ministri sull’immigrazione con le normative comunitarie in materia. "Una volta ricevute le informazioni- ha dichiarato Friso Roscam Abbing, portavoce del vicepresidente dell’esecutivo Ue Franco Frattini- esamineremo in modo approfondito e verificheremo se esistono incompatibilita’ tra le legge e l’acquis comunitario".

Dal primo novembre 2006, ha spiegato il portavoce, gli Stati membri si sono accordati per scambiarsi informazioni sulle iniziative prese da ciascuno sull’immigrazione ma al momento il provvedimento del Governo italiano è ancora nella fase preliminare. Al momento pero’ la Commissione europea non ha esaminato la legge e, ha concluso il portavoce, "non possiamo fare nessun commento".

Comments are closed.