IMMIGRAZIONE. Milano, MDC riapre lo Sportello Arcobaleno

Riapre presso la sede milanese del Movimento Difesa del Cittadino lo Sportello Arcobaleno, il servizio di informazione e consulenza legale gratuito, rivolto ai cittadini migranti. L’attività si inserisce nel "Progetto Sportello 2009" realizzato con il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico e della Regione Lombardia. Tutti i martedì, a partire da domani, dalle ore 17.00 alle 20.00, sarà a disposizione di tutti i cittadini di origine straniera che abitano in città ed in provincia, il consulente legale dell’associazione, per risolvere i problemi inerenti le utenze domestiche.

I cittadini potranno ricevere assistenza e chiarimenti in merito a bollette telefoniche, fatture del gas, acqua ed energia, affitto e mutuo, oltre ad informazioni sui rapporti con le banche ed il credito al consumo, fino ai contratti conclusi con le finanziarie, nonché gli eventuali disguidi con le poste.

"Abbiamo deciso di riaprire in orario serale, proprio per venire incontro alle esigenze dei nostri concittadini – dichiara Nicoletta Liguigli, responsabile dello sportello Arcobaleno di Milano – ed abbiamo attivato una rete di collaborazione con le associazioni di volontariato già attive sul territorio che si rivolgono ai migrantes, in modo di raggiungere il maggior numero di persone e ampliare le possibilità di informazione e sostegno alle comunità straniere. L’obiettivo – conclude la responsabile dello sportello Arcobaleno – è quello di dare il nostro contributo al processo di inserimento dei cittadini stranieri residenti in Lombardia, partendo da un aiuto concreto proprio in merito alle difficoltà quotidiane spesso complicate da risolvere per chi ha l’ostacolo della lingua e non conosce il nostro sistema legislativo e burocratico."

Comments are closed.