INFLUENZA AVIARIA. ISS sperimenta test rapido per diagnosi

Messe a punto all’Istituto superiore di sanità (ISS) le procedure per diagnosticare l’influenza in tre ore. Si tratta di un metodo di diagnosi rapida, ha spiegato la virologa dell’ISS Isabella Donatelli durante il convegno sull’influenza aviaria che si è tenuto oggi presso l’istituto romano, che potrebbe avere dei vantaggi cruciali in caso di pandemia influenzale, ma che si potrebbe anche usare per diagnosticare l’influenza stagionale, soprattutto in condizioni di emergenza o con pazienti particolari.

Il metodo di diagnosi rapida non e’ brevettato – ha spiegato Livia Di Trani del Dipartimento di Sanità Alimentare ed Animale dell’ISS – è un miglioramento di tecnologie già a disposizione ed è un bene che sia messo a disposizione della comunita’ scientifica e la strumentazione per effettuarlo sarà distribuita a tutti i laboratori diagnostici per agevolare la sorveglianza.

 

Comments are closed.