INFORMAZIONE. Giornalismo: al via IV edizione del premio Baldoni

Saranno premiati i servizi che raccontano i processi di dialogo fra le culture, etnie e religioni e che rappresentino la testimonianza di un impegno legato alla pace, allo sviluppo sostenibile e all’affermazione dei diritti universali. È in nome del giornalista Enzo Baldoni, ucciso in Iraq nel 2004, che si svolge la quarta edizione del premio giornalistico indetto dalla presidenza della provincia di Milano. I premi saranno consegnati dal presidente Filippo Penati il prossimo 11 settembre. È quanto si legge in una nota della Provincia.

Quattro le sezioni del concorso: agenzie e stampa, radio e televisione, internet e fotografia. Saranno premiati i servizi pubblicati tra il 1° luglio 2007 e il 30 maggio 2008 che abbiano raccontato i processi di dialogo fra diverse culture, etnie e religioni. Il primo premio consisterà nel finanziamento di un viaggio inchiesta del valore massimo di 15 mila euro mentre saranno assegnati altri tre premi del valore di 5 mila euro.

Sette i componenti della Giuria del premio, presieduta da Severino Salvemini (ordinario alla Bocconi ed esperto di comunicazione): Ferruccio De Bortoli (direttore de Il Sole 24 Ore), Mario Giordano (direttore de Il Giornale), Natalia Aspesi (editorialista di Repubblica), Maurizio Belpietro (direttore di Panorama), Antonio Di Bella (direttore del Tg3), Dario Di Vico (vicedirettore del Corriere della Sera) e Giovanni Morandi (direttore de Il Giorno).

Comments are closed.