INFORMAZIONE. “Mass media, salute e migrazioni” all’Ospedale Bambino Gesù

Nomadismo e salute, etnopediatria, nutrizione, segni traumatici della guerra, malattie tropicali: sono alcuni degli approfondimenti che saranno affrontati nel seminario di formazione sul tema sociale delle migrazioni "Mass media, salute e migrazioni" organizzato sabato 24 gennaio dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, con il patrocinio del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici, dell’ Ordine Nazionale dei Giornalisti, dell’ Associazione Italiana di Comunicazione Pubblica e Istituzionale e del Comune di Roma.

La globalizzazione ha cambiato il panorama sanitario e portato nuove necessità informative che riguardano, ad esempio, nuovi bisogni nutrizionali legati alla contaminazione culinaria, i temi psicologici legati all’inserimento di bambini e adolescenti nelle scuole e nel nuovo tessuto sociale, il parziale ritorno di vecchie malattie ma anche i segni traumatici della guerra. L’incontro – aperto dal Presidente dell’Ospedale, prof. Giuseppe Profiti e introdotto dal Direttore dell’ Osservatore Romano , prof. Giovanni Maria Vian – ha dunque l’obiettivo di offrire ai giornalisti e ai comunicatori che si occupano di sociale e di salute, alimentazione, esteri e sanità una sorta di "tool box" per affrontare il tema con un lessico adeguato e di sfatare tanti luoghi comuni o veri e propri falsi scientifici che rischiano di alimentare diffidenze e confusioni.

Informazioni sul sito www.ospedalebambinogesu.it.

Comments are closed.