INFORMAZIONE. Niente talk show politici ad agosto, Federconsumatori: improponibile

Nessun talk show politico ad agosto. E’ stato deciso al termine di un incontro tra il direttore generale della Rai Mauro Masi e i direttori di tutte le testate giornalistiche dopo che nei giorni scorsi era emersa la necessità di riprendere le trasmissioni di approfondimento vista la delicata fase politica che sta attraversando il nostro Paese: lo strappo del premier Silvio Berlusconi con Gianfranco Fini e la costituzione di gruppi parlamentarifiniani, autonomi dal Pdl. Durante l’incontro è stato altresì deciso che saranno i tg, attraverso approfondimenti ad hoc, ad informare i cittadini.

"Un’operazione improponibile ed inaccettabile, in quanto i cittadini hanno pieno diritto di conoscere la realtà ed i dettagli di una situazione che investe direttamente la stessa questione della "governabilità" del Paese" ha dichiarato Rosario Trefiletti, Presidente Federconsumatori. "Suona quindi fortemente offensivo il vero e proprio attentato a questo fondamentale diritto, portato avanti negando i dovuti spazi di dibattito e di approfondimento, specialmente se a compiere tale operazione è il servizio pubblico, che, al contrario, dovrebbe tutelare e garantire i cittadini su questioni tanto cruciali" ha concluso il Presidente che, tuttavia, auspica che nell’ambito dei dibattiti sia rispettato il criterio dell’equilibrio.

Comments are closed.