INFORMAZIONE. OdG ha approvato “Carta di Roma” sui migranti

Una carta deontologica e un osservatorio per monitorare e promuovere un’informazione più attenta e corretta in tema di immigrazione: è quanto deciso all’unanimità dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti che ha approvato la nuova Carta di Roma, un protocollo deontologico che chiede ai giornalisti un linguaggio più corretto e più attento alla verità dei fatti nel parlare di migranti, rifugiati, richiedenti asilo. La Carta chiede infatti di "osservare la massima attenzione nel trattamento delle informazioni concernenti i richiedenti asilo, i rifugiati, le vittime della tratta ed i migranti" e promuove l’istituzione di un Osservatorio autonomo e indipendente che monitorizzi l’evoluzione del modo di fare informazione su richiedenti asilo, rifugiati, vittime di tratta, migranti e minoranze. Il documento è il frutto di un lavoro congiunto tra Federazione Nazionale della Stampa (FNSI), Ordine Nazionale dei Giornalisti (ODG) e Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR).

LINK: La carta di Roma

Comments are closed.