INFORMAZIONE. Pluralismo TV, Agcom ordina equilibrio a TG1, TG4 e Studio Aperto

Il pluralismo televisivo italiano continua a far discutere tanto che arrivano alcune indicazioni precise e ferme dall’Agcom. Ieri il Consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha adottato, a maggioranza, un ordine a TG1, TG4 e a Studio Aperto di riequilibrare immediatamente il tempo dedicato alla maggioranza e quello dedicato all’opposizione, evitando anche la sproporzione della presenza del Governo, specie in relazione alla campagna elettorale d’imminente inizio.

Inoltre, a conclusione dell’istruttoria avviata nei confronti della trasmissione Report del 24 ottobre 2010 a seguito di un esposto del ministro Giulio Tremonti, l’Agcom ha ribadito che deve essere assicurato il diritto di replica, già sollecitato in relazione a una precedente puntata per la quale era stato assunto dalla Rai un impegno che non è stato soddisfatto.

Infine il Consiglio, all’unanimità, ha deciso di regolamentare i "videomessaggi" al di fuori del periodo elettorale, periodo nel quale essi sono vietati.

Comments are closed.