INFORMAZIONE. Roma, Aeranti Corallo e Fnsi organizzano dibattito su provvidenze

Oggi Aeranti Corallo e Fnsi organizzano a Roma un incontro-dibattito per richiamare l’attenzione delle istituzioni e delle forze politiche sul tema delle provvidenze a favore della radiofonia e delle tv locali previste dalla normativa sull’editoria, che rischiano di essere fortemente ridimensionate dalla imminente nuova regolamentazione in materia. Tale sistema di provvidenze, di competenza del Dipartimento Informazione ed Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha, infatti, fortemente contribuito, negli anni, allo sviluppo di una informazione di qualità e alla crescita dell’occupazione giornalistica nel comparto radiotelevisivo locale. Nell’attuale contesto di crisi del mercato pubblicitario e di transizione alla nuova tecnologia digitale, che impone la realizzazione di rilevanti investimenti per i nuovi impianti e le nuove infrastrutture di trasmissione, è evidente l’esigenza di assicurare un adeguato sostegno all’attività delle emittenti locali, che garantiscono un ampio pluralismo nell’informazione sul territorio. E’ quindi assolutamente necessario prevedere un aggiornamento della copertura finanziaria destinata alle suddette provvidenze, nonché un quadro normativo che non crei ingiustificate barriere per l’accesso alle provvidenze stesse.

All’incontro interverranno per AERANTI-CORALLO il coordinatore Marco Rossignoli e il componente dell’esecutivo Luigi Bardelli; per la Fnsi, il segretario generale Franco Siddi e il presidente Roberto Natale.

Comments are closed.