INFORMAZIONE. UNC: bene il concorso per i media che parlano di latte

Un concorso per i media che parlano di latte: l’iniziativa lanciata da Assolatte piace all’Unione Nazionale Consumatori. "Latte, yogurt e formaggi sono alimenti fondamentali nella dieta degli italiani, per questo è necessario dare ai consumatori un’informazione chiara ed esaustiva sul settore": sono le parole di Massimiliano Dona, Segretario generale UNC, che commenta così l’iniziativa del Premio Giornalistico "L’Attendibile", promosso da Assolatte per stimolare il mondo della comunicazione ad approfondire i temi del settore latte e derivati con un’informazione semplice, corretta e super partes. Il concorso è riservato a giornalisti, professionisti e pubblicisti che affronteranno materie relative all’industria lattiero casearia e alle sue produzioni, in articoli, inchieste e servizi diffusi tramite la stampa, le agenzie di stampa, la radio, la televisione e i nuovi media tra il 15 febbraio 2011 e il 15 novembre 2011. "Un buon lavoro da parte dei media è imprescindibile se si vogliono consumatori più maturi – ricorda Dona – perché solo un cittadino ben informato è capace di scelte consapevoli e sa resistere alle lusinghe della pubblicità".

Comments are closed.