INTERNET. Arriva anche in Italia uno strumento per misurare passaparola on line

Nielsen Online ha presentato oggi BuzzMetrics, lo strumento per la misurazione del "buzz", ovvero l’insieme di tutti quei contenuti, opinioni, consigli, passaparola che corrono sulla rete. "BuzzMetrics è attivo con grande successo negli Stati Uniti da oltre dieci anni e dal 2007 anche in Gran Bretagna, Germania, Australia/Nuova Zelanda e Spagna. In Italia questo servizio era molto atteso dalle tante aziende che stanno comprendendo quanto sia importante ascoltare la voce dei consumatori sul web – spiega Luca Bordin, Managing Director Nielsen Ondine – Stiamo assistendo al boom dei contenuti generati dagli utenti. I nostri dati ci dicono che sempre più persone frequentano community, blog, social network: nel mondo a dicembre 2008 erano quasi 250 milioni, 16 milioni solo in Italia – prosegue Bordin – ma ciò che colpisce è il tempo che queste persone vi dedicano: nel nostro Paese una media di oltre 3 ore e mezza al mese a testa".

BuzzMetrics aiuta aziende, istituzioni e anche personaggi pubblici ad avvicinarsi ai propri consumatori-navigatori e a comprendere a fondo quello che pensano e quello che vogliono per mettere a punto strategie di marketing consapevoli. Ma come funziona questo strumento? BuzzMetrics indicizza le fonti sulle quali i consumatori parlano, andando a individuare in tempo reale i commenti che riguardano il brand, il prodotto o l’argomento di interesse.

Comments are closed.