INTERNET. Campidoglio: occhio alle false multe per e-mail

Occhio alle false multe "notificate" da email truffaldine che potrebbero contenere virus. Il monito arriva direttamente dal Campidoglio. Nel proprio sito internet il Comune di Roma rende noto che circolano messaggi di posta elettronica, provenienti dall’indirizzo avvisi.comune@libero.it, in cui si comunica al destinatario di aver violato l’art. 141 del codice della strada sul superamento dei limiti di velocità. L’email pretende di notificare una presunta sanzione, prevede l’invio di una raccomandata e invita a prendere visione di allegati che potrebbero verosimilmente contenere dei virus. Ma le multe del Comune vengono notificate esclusivamente tramite la Polizia Municipale o il servizio postale. Per tutelare i cittadini va chiarito – specifica il Campidoglio – che il mittente delle e-mail non è in alcun modo riconducibile all’Ufficio Contravvenzioni del Comune. I messaggi vanno dunque cancellati.

Comments are closed.