INTERNET. Collegamenti inconsapevoli dal cellulare, Federconsumatori denuncia all’Agcom

Federconsumatori sta ricevendo numerose segnalazioni di cittadini allarmati che denunciano connessioni involontarie ad internet da parte dei propri telefoni cellulari. "Si tratta di un meccanismo perverso, che abbiamo denunciato all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, richiedendone un intervento immediato affinché si faccia chiarezza e si tuteli il diritto dei cittadini alla corretta informazione ed alla trasparenza del servizio" spiega Rosario Trefiletti, presidente dell’Associazione.

"Molti modelli di cellulari prevedono, come impostazione iniziale, il collegamento automatico ad internet schiacciando un semplice tasto. Ne consegue che molti utenti, spesso, senza neanche accorgersene, si ritrovano a pagare i costi salatissimi per un servizio di cui non volevano affatto usufruire" aggiunge il Presidente che mette in guardia: "Eliminare questo collegamento automatico, molto spesso, risulta estremamente difficile".

Federconsumatori invita le vittime inconsapevoli di questo "trucchetto" a rivolgersi agli sportelli dell’Associazione per richiedere i giusti risarcimenti.

Comments are closed.