INTERNET. La FAO lancia un portale di informazioni sul benessere degli animali da allevamento

Sarà uno sportello unico di informazioni destinate ad agricoltori, ricercatori, animalisti, associazioni non governative e policy makers con l’obiettivo di fornire tutte le informazioni più aggiornate sul benessere degli animali da allevamento: questa la nuova iniziativa lanciata oggi dalla FAO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura, che ha sviluppato un portale internet con l’intento di offrire una informazione affidabile su campi quali legislazione, standard, pratiche e politiche sul benessere degli animali.

Ne trarranno beneficio, afferma la FAO, contadini, funzionari governativi, avvocati, ricercatori, industria alimentare e zootecnica e associazioni non governative, in quanto il portale si porrà come forum per tutte le questioni legate alla zootecnia, dal trasporto alla macellazione ai controlli sanitari, e offrirà conferenze online. Con la diffusione delle informazioni più aggiornate nel settore, si potrà incrementare il rispetto di standard di benessere animale e in questo modo dare accesso al mercato internazionale a prodotti provenienti da paesi meno sviluppati. Numerose le collaborazioni che hanno portato allo sviluppo del portale, quali la Commissione Europea, il Fondo Internazionale per lo Sviluppo Agricolo, l’Organizzazione Mondiale per la Salute Animale, l’associazione Compassion In World Farming, la Humane Society International, il Fondo Internazionale per il Benessere degli Animali, la Società Reale per la Prevenzione della Crudeltà contro gli Animali, il Brooke, la Società Mondiale per la Protezione degli Animali, la Federazione Casearia Internazionale, la Federazione Internazionale dei Produttori Agricoli e l’Associazione Veterinaria Mondiale.

"Ogni programma di sviluppo che migliori la salute del bestiame, aumenti la produzione zootecnica e risponda a disastri naturali in cui sia coinvolto il bestiame, necessita di una componente relativa al benessere animale – ha affermato Samuel Jutzi, Direttore del Dipartimento Produzione e Salute Animale della FAO – Questo portale risponde a un reale bisogno di informazione in quest’area estremamente importante".

Comments are closed.