INTERNET. “Madai”, presto anche in Italia un nuovo modo di fare shopping online

Si chiama "Madai" la nuova piattaforma informatica che promette di fare shopping online a prezzi convenienti. A lanciare l’idea, operativa in altri quattro Stati (Gran Bretagna, Sudafrica, Francia, Spagna), sono stati due professionisti italiani del settore hitech, supportati da investitori internazionali. Come funziona? Le aziende interessate a commercializzare prodotti (di qualsiasi tipo, dall’hi-tech alla vacanza) posizionano l’apposito widget Madai sul sito ufficiale dell’azienda stessa. All’interno di questa particolare finestra si potrà notare l’offerta del momento, al prezzo solito di listino o ad un prezzo già appetibile rispetto al valore di mercato. A questo punto l’utente potrà decidere di acquistare direttamente l’oggetto o il servizio così come proposto dal widget; altrimenti potrà tentare di spuntare un prezzo inferiore, decidendo di rispondere ad alcune domande. Per ogni quesito, il prezzo scenderà. Più risposte, più sconto dunque.

Gli ideatori promettono che la privacy dei consumatori sarà rispettata ma c’è chi già parla di scambio alla pari: sconti in cambio di informazioni su abitudini, gusti, passioni e preferenze politiche.

Comments are closed.