INTERNET. Saldi via spamming, Codici: attenzione alle truffe online

Attenzione ai saldi sulla rete e alle offerte promozionali veicolate da spam con inviti e sconti speciali. Il 56% delle lamentele raccolte dai Centri europei dei consumatori ha infatti come oggetto proprio l’acquisto di prodotti on line. È quanto ricorda l’associazione Codici che stila un "decalogo" per il commercio elettronico sicuro.

In vista delle vendite promozionali, commenta Codici, aumentano gli annunci di prodotti con prezzi scontatissimi, anche attraverso una fitta attività di spam. Le promesse sono allettanti ma le truffe via internet, ricorda l’associazione, rappresentano un’ampia fetta di denunce se, secondo il rapporto il rapporto 2007 presentato dall’ECC-Net, il 56% delle lamentele raccolte nel 2007 dai 27 Centri europei dei consumatori ha origine nell’acquisto di prodotti on line.

Come difendersi? L’associazione stila un decalogo:

  • Usare un browser sicuro e aggiornare regolarmente antivirus, firewall e software di sicurezza
  • Utilizzare password non facilmente crackabili
  • Controllare sempre la presenza del lucchetto sui siti web sicuri
  • Dubitare di siti sconosciuti che promuovono sconti troppo allettanti
  • Prediligere il pc di casa perché quello dell’ufficio potrebbe essere meno sicuro nel proteggere i dati delle carte di credito
  • Controllare che il venditore oltre all’indirizzo di posta elettronica abbia anche una sede con un indirizzo reale e un numero di telefono a cui rivolgersi in caso di problemi legati all’acquisto del prodotto
  • Prediligere l’uso di carte prepagate
  • Verificare che sulla proposta di contratto siano presenti le informazioni sul diritto di recesso e sulle modalità per esercitarlo.
  • Ricordare che anche comprando on line da venditori italiani, per acquisti superiori alle 25 euro (Iva inclusa), vale il diritto di recesso da esercitare entro sette giorni, a decorrere dalla data di consegna della merce o di sottoscrizione all’ordine per beni immateriali
  • Tenere ogni ricevuta ed esaminare ciascun pagamento.

Comments are closed.