ISTITUZIONI. Con il federalismo fiscale arriva Roma Capitale. Alemanno: “Svolta storica”

Con il voto sul federalismo fiscale si dà via libera alle norme su Roma Capitale, che garantiranno alla città più risorse, poteri e finanziamenti. Si tratta inoltre di una fase transitoria in vista della città metropolitana ampliata al territorio provinciale. Per il sindaco di Roma Gianni Alemanno, "l’approvazione della norma su Roma Capitale è una svolta storica. Con il voto della Camera sull’articolo 23 del federalismo fiscale, il Parlamento ha riconosciuto una legislazione speciale per la nostra città. Roma, finalmente, avrà una governance adeguata al rango di Capitale d’Italia. Si tratta di un risultato eccezionale che nessuno era mai riuscito ad ottenere e che aspettavamo da vent’anni".

Comments are closed.