ISTITUZIONI. Elezioni regionali, Civicrazia chiede trasparenza e competenza

Verso le elezioni regionali, uno slogan con una richiesta precisa: "Regioni trasparenti, spazio ai competenti": è quanto chiede Civicrazia, che riunisce oltre 4 mila associazioni e organismi attivi nei settori sociali, professionali e culturali che operano per il protagonismo dei cittadini. Civicrazia chiede dunque che il governo delle Regioni sia ispirato ai principi della competenza e della trasparenza. In particolare, queste le richieste ai candidati governatori: "la garanzia scrupolosa di nomine pubbliche senza lottizzazioni, trasparenti, in base a criteri di merito e competenza, con possibilità per ogni cittadino di presentare memorie sulle candidature e con obbligo di approfondita motivazione comparativa"; il codice deontologico del pubblico amministratore; la valorizzazione del ruolo delle associazioni.

”L’Italia che chiede competenza, trasparenza, garanzia dei diritti scende in campo – ha dichiarato Giuseppe Fortunato, presidente di Civicrazia, nonché componente del Garante per la Protezione dei Dati Personali -L’Italia, fatta di cittadini che vogliono far cessare le lottizzazioni ed affidare subito trasparentemente i servizi pubblici a chi ha le specifiche competenze, non accetterà le solite chiacchiere e promesse perché vuole liberare le Regioni dal cappio del clientelismo e dell’incompetenza".

Comments are closed.