ISTITUZIONI. Senato approva pacchetto sicurezza

Con 154 voti favorevoli e 114 contrari l’Aula di Palazzo Madama ha approvato, in prima lettura, il disegno di legge sulla sicurezza pubblica (ddl 733) che passa ora all’esame della Camera. Oltre alla denuncia degli immigrati clandestini da parte dei medici, il decreto prevede la tassa sul permesso di soggiorno da 80 a 200 euro, l’istituzione di un registro dei clochard e dei senzatetto che dovranno essere iscritti in un registro nazionale istituito presso il ministero dell’Interno e l’istituzionalizzazione di "ronde" dei cittadini. Secondo il provvedimento, gli enti locali saranno "legittimati ad avvalersi della collaborazione di associazioni tra cittadini al fine di segnalare agli organi di polizia locale eventi che possano arrecare danno alla sicurezza urbana ovvero situazioni di disagio ambientale". Grazie a un emendamento del Pd, le ronde non potranno girare armate.

Comments are closed.