ISTITUZIONI. Via libera di Commissioni Bilancio e Finanze della Camera alla manovra economica

Dopo una maratona notturna le Commissioni Bilancio e Finanze delle Camera hanno dato via libera al decreto legge sulla manovra economica. È stato approvato fra gli altri un emendamento per la rilevazione delle impronte digitali sulla carta d’identità per tutti a partire dal primo gennaio 2010. Via libera anche allo stralcio, con un emendamento soppressivo, della proposta di modifica che azzerava i vertici dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas.

La Camera ha votato ieri la fiducia al governo Berlusconi approvando l’emendamento al decreto legge in materia di sicurezza. La Camera ha votato, con 322 sì, 267 no e 8 astenuti, la questione di fiducia posta dal Governo sull’approvazione dell’emendamento Dis.1.1 interamente sostitutivo dell’articolo unico del disegno di legge C1366 di conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 23 maggio 2008, n. 92, recante misure urgenti in materia di sicurezza pubblica. Dopo la votazione finale, prevista per oggi, il decreto tornerà a Palazzo Madama.

Comments are closed.