LAVORO. Da domani le dimissioni si presentano con un “click”

Da domani dimettersi sarà più "facile e tecnologico". Entra infatti in vigore il Decreto Interministeriale del 21 gennaio 2008 che regolamenta le dimissioni volontarie. Secondo il provvedimento il lavoratore che intende dimettersi volontariamente dovrà personalmente o tramite un suo delegato (Servizi per l’Impiego, Comuni, D.P.L., D.R.L., Sindacati/Patronati), registrarsi in una pagina internet del sito del Ministero del Lavoro (www.lavoro.gov.it) e compilare on-line il modello, inviarlo telematicamente e stamparne copia per il datore di lavoro.

Il nuovo obbligo interessa i titolari di rapporti di lavoro, quali il lavoro dipendente; il co co co a progetto e non; l’associazione in partecipazione; le collaborazioni occasionali e i soci di coperative.

PDF: Il decreto

Comments are closed.