LAVORO. Eurostat: nell’area Euro disoccupazione stabile al 7,2%

A novembre 2007 il tasso di disoccupazione nell’area Euro è rimasto stabile rispetto allo scorso anno, posizionandosi al 7,2%. Invariato anche nell’Europa a 27 dove è del 6,9%. Lo rileva l’Eurostat che precisa: a novembre nei 27 paesi i disoccupati erano 16,4 milioni contro i 18,3 milioni dello stesso mese nel 2006. Spetta ai Paesi Bassi il tasso più basso (2,9%) mentre il più alto si registra in Slovacchia (11%). Per l’Italia l’istituto comunica l’ultimo dato disponibile, quello relativo al terzo trimestre 2007 pari al 6%.

 

Comments are closed.